Gastrokey

Omeostat®

Regola il tuo stomaco


30 compresse da 660 mg in blister, confezione da 19,8 g

 12,80

Disponibile



Indicazioni

contiene estratti di Zenzero e Scutellaria che favoriscono le funzionalità fisiologiche digestive.


Ingredienti

Agente di carica: cellulosa microcristallina (gel di cellulosa), Triphala (Phyllanthus emblica L., Terminalia bellirica (Gaertn.) Roxb., Terminalia chebula Retz., destrina) frutti estr. secco 1:1:1 tit. al 40% in tannini, Zenzero (Zingiber officinale Rosc.) rizoma estr.secco tit. al 5% in gingeroli, Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L., destrina) radici estr. secco tit.ac. glicirrizinico < 3%, Scutellaria (Scutellaria baicalensis Georgi) radici estr. secco tit.al 85% in baicalina, Antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi, diossido di silicio.


Modo d'uso

assumere 1 compressa due o tre volte al giorno, subito dopo i pasti.

Tenore per dose massima giornaliera raccomandata (3 compresse)
Triphala e.s. 450 mg apporto in tannini 180 mg, Zenzero e.s. 300 mg apporto in gingeroli 15 mg, Liquirizia e.s. 300 mg apporto in glicirrizina < 9 mg, Scutellaria e.s. 150 mg apporto in baicalina 127,5 mg.

I dosaggi, indicati ai sensi dell’art. 6 DL 169/2004, si intendono quali valori medi.


Note

Per ripristinare le condizioni fisiologiche di comfort digestivo è necessario intervenire su diversi aspetti correlati:
– coordinare la motilità della muscolatura e armonizzarne i ritmi;
– proteggere le mucose dall’evoluzione di condizioni infiammatorie, che potrebbero causare lesioni, ulcere e degenerazione cellulare;
– inibire l’adesione alle pareti gastriche di Helicobacter pylori e indebolirne l’aggressività;
– favorire il mantenimento del normale equilibrio omeostatico delle mucose regolando le secrezioni.

I dosaggi degli ingredienti impiegati sono coerenti con quelli riportati dalla letteratura scientifica più aggiornata e sono tali da assicurare l’efficacia del prodotto.

Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica. Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia.