Bacopa per la mente, anche dei bambini

Un recente studio scientifico attesta che Bacopa concorre a migliorare l’attenzione e le prestazioni cognitive nei bambini e nei giovani ragazzi.

Le foglie di questa pianta sono apprezzate da secoli dalla tradizione medica indiana, perché si ritiene garantiscano una vita longeva, mantenendo in particolare il cervello giovane e la mente lucida.

Finora, gli scienziati si erano concentrati sugli effetti di Bacopa negli adulti, mentre lo studio in oggetto ne ha valutato i benefici anche nella fascia di età compresa tra 6 e 14 anni. I ragazzi che hanno partecipato alla ricerca e hanno assunto un estratto della pianta, dopo 14 settimane hanno ottenuto punteggi maggiori per quanto riguarda l’attenzione e la rapidità di esecuzione di un compito. Inoltre, Bacopa ha dimostrato di avere un impatto positivo anche sulla qualità del sonno di questi giovani e sul loro comportamento, riducendo l’iperattività.

Gli autori della ricerca auspicano che nuovi studi supportino e avvallino i risultati da loro ottenuti.

 

James D. Kean, Luke A. Downey, Jerome Sarris, Jordy Kaufman, Andrea Zangara, Con Stough. Effects of Bacopa monnieri (CDRI 08®) in a population of males exhibiting inattention and hyperactivity aged 6 to 14 years: A randomized, double-blind, placebo-controlled trial. Phytotherapy Research. First published: 18 January 2022 https://doi.org/10.1002/ptr.7372


youtube instagram envelop mail4 google-plus google facebook twitter linkedin printer
0
    0
    Carrello
    Il carrello è vuotoRitorna al negozio