Est estratti secchi in tavolette

Pepe lungo EST

Piper longum L.

frutti


60 tavolette da 1000 mg confezione da 60 g

Prezzo:  18,40


Pratiche, efficaci, di uso flessibile e modulabile

Le tavolette della linea EST sono prodotte con estratti secchi di singole specie vegetali di alta qualità e a titolazione garantita.
Sono molto pratiche perché possono essere assunte ovunque per un rapido benessere.


Indicazioni

Contiene antiossidanti naturali.


Ingredienti

Pepe lungo (Piper longum L., maltodestrina) frutti estratto secco tit. al 1,75% in piperina 40%; Stabilizzanti: cellulosa microcristallina (gel di cellulosa), maltodestrina da mais; Antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi di origine vegetale, diossido di silicio.


Modo d'uso

Assumere 1 tavoletta due o tre volte al giorno.

Tenore di ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera (3 tavolette):

Pepe lungo estr. secco 1200 mg, apporto di piperina 21 mg.

I dosaggi, indicati ai sensi dell’art. 6 DL 169/2004, si intendono quali valori medi.


Note

Applicazioni descritte in letteratura e usi tradizionali:
Immunomodulante, antiallergico, antinfiammatorio, tonico, stimolante metabolico, antisettico (batteri, funghi, protozoi), stimolante libidico, antiossidante
Asma bronchiale, infiammazioni e infezioni delle vie respiratorie, raffreddore e catarri; disturbi gastrointestinali ed epatici: atonia digestiva, congestioni epatiche, dislipidemie; favorisce l’assorbimento dei principi attivi con scarsa biodisponibilità; coadiuvante nei trattamenti di drenaggio e depurazione; disturbi della libido, disfunzioni erettili, infertilità
in Ayurveda: disperde Kapha e Vata, attiva Pitta; stimola la digestione, digerisce, distrugge ed espelle le tossine, riduce i grassi nei tessuti, aiuta la respirazione, ringiovanisce il sangue, i tessuti adiposi e gli organi della riproduzione, stimola la libido, schiarisce la mente

Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica.
Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia.

Possibili effetti indesiderati o interazioni:
Per l’insufficienza dei dati disponibili non è consigliato l’uso in gravidanza e in allattamento. Nella medicina ayurvedica è controindicato in presenza di infiammazioni acute gastrointestinali