Astragalo EST

Astragalus membranaceus Bunge

radici

HUANG QI

Supporta le naturali difese dell’organismo


60 compresse da 1000 mg confezione da 60 g


Si avvisano i gentili clienti che, a causa della chiusura per il ponte dell'immacolata, gli ordini web verranno evasi lunedì 12 dicembre.

 17,90

Disponibile

Astragalo EST

HUANG QI

60 compresse da 1000 mg confezione da 60 g

Prezzo

 17,90

Disponibile

Quantità:

Esigenze:

Descrizione

Pratiche, efficaci, di uso flessibile e modulabile

Le tavolette della linea EST sono prodotte con estratti secchi di singole specie vegetali di alta qualità e a titolazione garantita.
Sono molto pratiche perché possono essere assunte ovunque per un rapido benessere.

Ingredienti

Astragalo (Astragalus membranaceus (Fisch.) Bunge = A. propinquus Schschkin., maltodestrina) radici estratto secco tit. al 16% in polisaccaridi 50%; Stabilizzanti: cellulosa microcristallina (gel di cellulosa), calcio carbonato; Antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi di origine vegetale, diossido di silicio.

Indicazioni

Agisce favorevolmente sulle naturali funzioni di difesa dell’organismo.

Modo d'uso

assumere 1 tavolette due o tre volte al giorno. Tenore di ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera (3 tavolette) Astragalus estr. secco 1500 mg, apporto di polisaccaridi 240 mg. I dosaggi, indicati ai sensi dell'art. 6 DL 169/2004, si intendono quali valori medi.

Note

Applicazioni descritte in letteratura e usi tradizionali: Raffreddori frequenti, dispnea, bronchite. Disturbi allergici e autoimmuni. Leucopenia e deficit immunitario. Ulcere croniche, ascessi con difficoltà di drenaggio, piaghe e ferite che tardino a cicatrizzare. Edemi agli arti, disuria. In MTC (Huang Qi) Meridiani: Milza, Polmoni. Proprietà: dolce, leggermente calda. Recupero dell'energia vitale e blocco della traspirazione. Consolida le energie difensive. Espelle il pus e accelera la guarigione delle ferite. Regola i fluidi e riduce l'edema. Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica. Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia. Possibili effetti indesiderati o interazioni: Può interferire con farmaci immunosoppressori. Cautelativamente da non assumere in gravidanza. Per approfondimenti leggi la Fitorubrica Astragalo

Documenti

Esigenze

Difese immunitarie | Bocca, denti e gengive | Stress, energia e vitalità | Bambini |

    Pratiche, efficaci, di uso flessibile e modulabile

    Le tavolette della linea EST sono prodotte con estratti secchi di singole specie vegetali di alta qualità e a titolazione garantita.
    Sono molto pratiche perché possono essere assunte ovunque per un rapido benessere.

    Astragalo (Astragalus membranaceus (Fisch.) Bunge = A. propinquus Schschkin., maltodestrina) radici estratto secco tit. al 16% in polisaccaridi 50%; Stabilizzanti: cellulosa microcristallina (gel di cellulosa), calcio carbonato; Antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi di origine vegetale, diossido di silicio.

    Agisce favorevolmente sulle naturali funzioni di difesa dell’organismo.

    assumere 1 tavolette due o tre volte al giorno. Tenore di ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera (3 tavolette) Astragalus estr. secco 1500 mg, apporto di polisaccaridi 240 mg. I dosaggi, indicati ai sensi dell'art. 6 DL 169/2004, si intendono quali valori medi.

    Applicazioni descritte in letteratura e usi tradizionali: Raffreddori frequenti, dispnea, bronchite. Disturbi allergici e autoimmuni. Leucopenia e deficit immunitario. Ulcere croniche, ascessi con difficoltà di drenaggio, piaghe e ferite che tardino a cicatrizzare. Edemi agli arti, disuria. In MTC (Huang Qi) Meridiani: Milza, Polmoni. Proprietà: dolce, leggermente calda. Recupero dell'energia vitale e blocco della traspirazione. Consolida le energie difensive. Espelle il pus e accelera la guarigione delle ferite. Regola i fluidi e riduce l'edema. Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica. Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia. Possibili effetti indesiderati o interazioni: Può interferire con farmaci immunosoppressori. Cautelativamente da non assumere in gravidanza. Per approfondimenti leggi la Fitorubrica Astragalo

    Difese immunitarie | Bocca, denti e gengive | Stress, energia e vitalità | Bambini |